Gentile Signore/a,
ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), La informiamo che i dati personali da Lei forniti o comunque acquisiti all’atto della sottoscrizione del presente documento saranno trattati nel rispetto della normativa vigente e dei principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell’articolo 13 del D.Lgs. n. 196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

  1. Titolare del trattamento
    Il Titolare del trattamento è Associazione Villaggio Globale con sede in Viale Demidoff– 39055 Bagni di Lucca (LU) - CF 11961740153, nella persona del suo legale rappresentante che, nell’ambito delle sue prerogative, potrà avvalersi della collaborazione di responsabili o incaricati appositamente individuati. È possibile contattare il titolare utilizzando il seguente indirizzo email: info@villaggioglobale.eu, il seguente numero di telefono 0583.86404.
  2. Fonte dei dati personali
    I dati personali (es. dati anagrafici, recapito telefonico,  email,  etc.) sono raccolti  direttamente  presso  l’interessato, mediante compilazione di apposito modulo cartaceo oppure di form on line.
  3. Finalità del trattamento
    Associazione Villaggio Globale tratterà i Suoi dati personali per le seguenti finalità:
    a) per l'invio tramite sms e/o email di comunicazioni informative e promozionali, nonché newsletter da parte di Associazione Villaggio Globale in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate;
    b) per l'effettuazione di statistiche aggregate e anonime, al fine di monitorare e migliorare i prodotti o i servizi forniti e soddisfare le esigenze dell'interessato.
  4. Modalità del trattamento
    Il trattamento dei dati avverrà con l’ausilio di strumenti elettronici e/o cartacei, secondo logiche strettamente correlate alle finalità sopra indicate e comunque adottando procedure e misure idonee a tutelarne la sicurezza e la riservatezza.
  5. Natura del conferimento dei dati
    Il conferimento dei dati è facoltativo, ma l’eventuale rifiuto di conferire tali dati e di prestare il relativo consenso comporta l'impossibilità per il Titolare di dar seguito alle attività di marketing indicate al punto 3.
  6. Ambito di diffusione dei dati
    Il trattamento dei dati sarà effettuato da personale alle dirette dipendenze del Titolare e/o da persone fisiche o giuridiche da questo appositamente individuate quali responsabili o incaricati del trattamento. I dati forniti non saranno in alcun caso oggetto di diffusione o comunicazione a terzi, fatti salvi i soggetti cui la facoltà di accedere ai dati sia riconosciuta da disposizioni di legge o da ordini delle autorità nonché i soggetti, anche esterni e/o esteri, di cui il Titolare si avvale per lo svolgimento di attività strumentali.
  7. Diritti degli interessati
    I soggetti cui si riferiscono i dati personali potranno in ogni momento esercitare i diritti loro riconosciuti nei confronti del Titolare del trattamento ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003. In particolare potranno:
    a) avere conferma dell'esistenza o meno di dati personali che li riguardano, anche se non ancora registrati, e averne comunicazione in forma intelligibile;
    b) ottenere l'indicazione dell’origine dei dati personali, delle finalità e modalità del trattamento; della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2; dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
    c) ottenere l'aggiornamento, la rettificazione o l'integrazione dei dati;
    d) ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    e) avere attestazione che le operazioni predette sono state portate a conoscenza di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
    f) opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che li riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta, ed al trattamento di dati personali che li riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. Per l’esercizio di tali diritti, l’interessato potrà rivolgersi direttamente al Titolare del trattamento dei dati.